Business unit
Sistemi informativi

TECNICO ESPERTO IN IMPIANTI DI SICUREZZA FISICA

ATM, nel contesto di realizzazione del nuovo piano strategico, in un’ottica di miglioramento continuo del servizio e con l’obiettivo di potenziare la Direzione Sistemi per la Mobilità e Telecomunicazioni, ricerca uno/a Tecnico Esperto in Impianti di Sicurezza Fisica.

La risorsa, che verrà inserita in diretto riporto al Responsabile Sistemi di Controllo Mobilità e Territorio, si occuperà prevalentemente di:
  • Progettazione e manutenzione di impianti di videosorveglianza;
  • Progettazione e manutenzione di impianti antintrusione e controllo accessi.

Requisiti preferenziali:
  • Laurea in Ingegneria elettronica/automazione/informatica/elettrica;
  • Esperienza pregressa di almeno 3 anni nella progettazione, DL e manutenzione nel settore Impianti, con preferenza in contesti industriali, ferroviari, portuali o aeroportuali;
  • Conoscenza delle piattaforme più diffuse di software di videosorveglianza, ai fini della gestione degli impianti di antintrusione e controllo accessi (ad es. Mileston, Genetec e Aviglon);
  • Conoscenza di sistemi di supervisione allarmi, PSIM e delle piattaforme di integrazione riguardanti i sistemi di sicurezza;
  • Conoscenza e competenza basilare delle infrastrutture ICT, infrastrutture server e reti di telecomunicazioni.
 
Alla risorsa sono inoltre richieste:
  • Attività di supporto al coordinamento di gruppi di lavoro e di reparti operativi;
  • Flessibilità ed adattabilità alle esigenze operative dell’unità organizzativa, compresi servizi di reperibilità;
  • Buona conoscenza della lingua Inglese;
  • Capacità di problem solving e di operare in condizioni di emergenza.

Costituiscono inoltre titoli preferenziali il possesso dei requisiti di cui all'art. 1 o l'appartenenza alle categorie protette di cui all'art. 18 della legge 68/99.

Il rapporto di lavoro sarà regolato dal R.D. 148/1931.

I candidati/e dovranno presentare autocertificazione relativa ai propri dati anagrafici, ai titoli posseduti, agli impieghi ed esperienze professionali maturate e ad eventuali condanne penali e\o carichi pendenti. La selezione è di tipo privato e non dà luogo ad alcun impegno all'assunzione da parte di ATM. La tipologia contrattuale, l'inquadramento e la retribuzione saranno definiti sulla base delle normative contrattuali vigenti all'atto dell'assunzione e delle caratteristiche professionali dei candidati/e. I candidati/e che supereranno la selezione dovranno conseguire l’idoneità fisica alla mansione presso la struttura sanitaria designata dalla Società.
ATM e le società del Gruppo, in coerenza con la normativa vigente, ed in particolare con i principi del Codice Etico e in applicazione del sistema di Responsabilità Sociale SA 8000:2014 adottato, assicurano pari opportunità di accesso al lavoro a tutti i candidati/e, evitando ogni forma di discriminazione, diretta o indiretta, di qualunque genere, riguardo a sesso, religione, convinzioni e condizioni personali, origine etnica, età, orientamento sessuale, ecc.
Business unit
Sistemi informativi