Business unit
Altro

INGEGNERE SISTEMA DI GESTIONE DELLA SICUREZZA DI ESERCIZIO

ATM, nel contesto di realizzazione del nuovo piano strategico, in un’ottica di miglioramento continuo del servizio e con l’obiettivo di potenziare la Direzione Operations Esercizio Metropolitana ricerca Ingegnere Civile, dei Trasporti, Gestionale o Ambientale da dedicare all’implementazione di un sistema di gestione della sicurezza di esercizio.


La risorsa avrà prevalentemente le seguenti responsabilità:

 
  • Risk Management (risk mapping, risk assessment): supporto alla definizione e attuazione di nuovi sistemi continui di identificazione e controllo dei rischi connessi all’attività propria del trasporto a impianti fissi, loro analisi e classificazione, volti ad identificare potenziali aree critiche e ad indirizzare eventuali priorità di intervento alle funzioni competenti;
  • verifica sistematica dell'adeguatezza documentale e dell'applicazione nella pratica operativa;
  • supporto alle funzioni operative nella declinazione e realizzazione di processi operativi migliorativi in termini di sicurezza;
  • analisi dei track records inerenti la sicurezza e supporto e coordinamento di inchieste interne a seguito di eventi al fine di identificare eventuali aree critiche suscettibili di ottimizzazione;
  • analisi e miglioramento continuo delle politiche e delle procedure in tema di sicurezza del trasporto a impianti fissi, con l’obiettivo di assicurare una gestione operativa pienamente in linea con le previsioni normative e con le best practice in tema di sicurezza del trasporto, oltre che il rispetto degli obiettivi aziendali in materia di economicità ed efficienza delle attività;
  • monitoraggio dell’evoluzione del quadro normativo in tema di sicurezza del trasporto per via metropolitana, così da identificare eventuali innovazioni aventi effetto sull’operatività del Gruppo.
                                                               

Requisiti preferenziali:

 
  • buon livello di inglese;
  • conoscenza dell'architettura dei sistemi di gestione (norme ISO e altri) e dei metodi di analisi e gestione dei processi;
  • ottima conoscenza di statistica e strumenti di calcolo;
  • nozioni di analisi del rischio.

Costituiscono titoli preferenziali il possesso dei requisiti di cui all’art. 1 o l’appartenenza alle categorie protette di cui all’art. 18 della legge 68/99.

Il rapporto di lavoro sarà regolato dal RD 148/1931.

I candidati/e dovranno presentare autocertificazione relativa ai propri dati anagrafici, ai titoli posseduti, agli impieghi ed esperienze professionali maturate e ad eventuali condanne penali e\o carichi pendenti.
La selezione è di tipo privato e non dà luogo ad alcun impegno all'assunzione da parte di ATM. La tipologia contrattuale, l'inquadramento e la retribuzione saranno definiti sulla base delle normative contrattuali vigenti all'atto dell'assunzione e delle caratteristiche professionali dei candidati. I candidati che supereranno la selezione dovranno conseguire l’idoneità fisica alla mansione presso la struttura sanitaria designata da ATM.

ATM e le società del Gruppo, in coerenza con la normativa vigente, ed in particolare con i principi del Codice Etico e in applicazione del sistema di Responsabilità Sociale SA 8000:2014 adottato, assicurano pari opportunità di accesso al lavoro a tutti i candidati/e, evitando ogni forma di discriminazione, diretta o indiretta, di qualunque genere, riguardo a sesso, religione, convinzioni e condizioni personali, origine etnica, età, orientamento sessuale, ecc.

 
Business unit
Altro