Business unit
Conducenti

CONDUCENTI DEL FUTURO - “CQC PERSONE” FINANZIATA DA ATM

ATM continua a essere punto di riferimento della mobilità, affrontando crescenti sforzi organizzativi e operativi in un’ottica di miglioramento continuo del servizio e della qualità della vita della città.

Nel contesto di realizzazione del nuovo piano strategico, con l’obiettivo di potenziare la Direzione Operations Esercizio Superficie, si inserisce la selezione per Conducenti di Linea, con Carta di Qualificazione del Conducente (CQC) Persone da conseguire, da adibire alla guida di tram, autobus e filobus, da inserire con contratto a tempo determinato full-time o in regime di part-time verticale (72%).

L’assunzione sarà finalizzata al realizzarsi delle seguenti condizioni:
  • conseguimento, entro il termine di 10 mesi dal superamento dell’iter di selezione aziendale, della Carta di Qualificazione del Conducente (CQC) Persone, quale titolo necessario allo svolgimento della mansione;
  • conseguimento della idoneità fisica e psico-attitudinale alla mansione di operatore di esercizio a norma del DM 88/99.
Gli oneri sostenuti per iscrizione e frequenza al corso CQC Persone, e sostenimento del relativo esame, saranno a carico direttamente di ATM per i candidati che sceglieranno di avvalersi dei servizi offerti da una delle autoscuole convenzionate (la lista completa è disponibile al seguente LINK).

In alternativa, per i candidati che conseguissero il predetto titolo abilitante attraverso una autoscuola non convenzionata, ATM riconoscerà il 50% degli oneri sostenuti a tal fine, entro il massimale di complessivi euro 1000,00, a titolo di rimborso spese.

Si ricercano candidati maturi e responsabili, dotati di spiccato senso civico ed etico, che riconoscano nel ruolo di conducente l’opportunità di investire il proprio impegno e la propria professionalità per garantire ai passeggeri un servizio di trasporto costantemente efficiente, sicuro e confortevole.   

Requisiti richiesti:
  • patente D/DE;
  • disponibilità a lavorare su turni rotativi, anche notturni e festivi;
  • idoneità sanitaria ex DM88/99.
Requisiti preferenziali:
  • diploma di istruzione secondaria superiore;
  • conoscenza della lingua inglese.
Sono inoltre richiesti:
  • orientamento al cliente;
  • gestione dello stress;
  • elevata soglia dell’attenzione;
  • spiccate doti di problem solving;
  • precisione e affidabilità.

Costituiscono titoli preferenziali il possesso dei requisiti di cui all'art. 1 o l'appartenenza alle categorie protette di cui all'art. 18 della legge 68/99.

I conducenti nuovi assunti faranno riferimento alle sedi operative della Società in Milano e nell’ambito della città metropolitana. 

Il rapporto di lavoro sarà regolato dal RD 148/1931.

La tipologia del contratto, l'inquadramento e la retribuzione saranno definiti sulla base delle normative contrattuali vigenti ed in relazione alle necessità organizzative presenti all’atto dell’assunzione. I candidati che, in possesso dei requisiti previsti dal RD 148/31 per l’ammissione in servizio, supereranno la selezione saranno sottoposti al controllo della idoneità fisica e psico-attitudinale alla mansione di operatore di esercizio a norma del DM 88/99 presso la struttura sanitaria designata dall’Azienda e riceveranno una lettera di proposta di assunzione condizionata al realizzarsi dei requisiti sopra menzionati. I candidati dovranno presentare autocertificazione relativa ai propri dati anagrafici, ai titoli posseduti, agli impieghi ed esperienze professionali maturate e ad eventuali condanne penali subite e\o carichi pendenti. La selezione, aperta a uomini e donne, è di tipo privato e non dà luogo ad alcun impegno all'assunzione da parte della Società.
 
Business unit
Conducenti